30 Novembre 2020

BM – Città di Castello Pallavolo il punto sulla preparazione

Dopo l’allenamento congiunto di venerdì scorso contro San Giustino, nel quale la Job Italia Città di Castello ha mostrato buoni sprazzi di gioco ma anche le solite amnesie ed errori che ci stanno però a sole due settimane dall’inizio vero e proprio del lavoro in palestra con la palla. Un lavoro tra diverse difficoltà legate ai protocolli Covid e agli orari di allenamento.

“Contro i ragazzi di Moretti – evidenzia Marco Bartolini – ho visto una squadra che è desiderosa di migliorare le proprie performance e di stare bene in campo. Le indicazioni tratte sono queste anche perché non c’è stata una vera e propria partita ma esercizi con le doppie palle rigiocate, set dal 15 al 25 ed altri sistemi di gioco per sperimentare soluzioni>>.

A San Giustino Marco Bartolini ha fatto ruotare un po’ tutti i suoi giocatori ai quali mancava il ritmo partita proprio dal derby di San Giustino del 22 febbraio scorso, l’ultimo giocato in serie B prima dello stop causa Covid. Comunque il clima all’interno del gruppo squadra è sereno e c’è tanta voglia di potenziare sia il lavoro personale che quello di squadra

Comunicato Città di Castello Pallavolo