7 Dicembre 2021

Corsi Arbitri Indoor in Umbria

Stagione 2021-22

Il Programma del Corso è strutturato in 10 Unità Didattiche di base, per un totale di 18 ore di formazione e prevede il superamento di un esame finale di abilitazione.

Le lezioni sono tenute da Docenti con competenze specifiche in ambito pallavolistico e formativo.

Modalità ed orari del corso saranno definiti solo al termine delle iscrizioni e verranno comunicati agli iscritti, dai Responsabili Territoriali di competenza.

Il corso è GRATUITO!

Tesseramento FIPAV

Una volta completato il Corso e superato l’Esame si consegue subito il titolo di Arbitro e si diventa un Tesserato del Comitato Territoriale FIPAV. Il tesseramento è gratuito per la prima stagione sportiva; successivamente ogni Arbitro sarà tenuto al pagamento di una minima quota annuale.

Requisiti

Possono iscriversi al corso ed essere nominati arbitri:

  • i cittadini della Comunità Europea o i cittadini extracomunitari con regolare permesso di soggiorno;
  • con un’età compresa tra i 16 e i 54 anni;
  • in possesso del certificato di idoneità sportiva non agonistica (da presentare a fine corso);
  • che non abbiano riportato condanne con sentenze definitive.

Iscrizioni

Per richiedere informazioni inviate una mail a:

corsoarbitrivolley@srugumbria.it

Carriera

Conseguito il titolo di Arbitro si inizia subito ad arbitrare con un collega più esperto (tutor) per circa 5 gare nella Categoria Territoriale. Da tale categoria, sulla base delle capacità e dell’impegno, inizia la possibile progressione nei ruoli, con il passaggio dapprima nella Categoria Regionale e, sempre per merito e in base all’età anagrafica, nella Categoria Nazionale (Ruoli B e A). Il passaggio ad Arbitro Internazionale avviene superando un corso specifico, a cui partecipano in base ad età e alle capacità, i migliori arbitri del Ruolo nazionale.

Indennità e rimborso spese

All’Arbitro FIPAV sono riconosciuti, per ogni partita, un compenso per la direzione di gara ed il rimborso delle spese sostenute