24 Settembre 2023

Serie CF – Samer Marsciano netto 3-0 in gara due di finale PlayOff

Gara 2 dei play off di serie C valevoli per la promozione in serie B2 vede la Samer Marsciano, guidata come sempre dall’affiatato duo Gian Paolo Sperandio/Marco Simeoni, affrontare la NBS C.M.E. Vitt Chiusi di coach Emanuele Pippi. Match che si preannuncia spettacolare tra due squadre che hanno dominato la regular season, le biancoblu non possono sbagliare in virtù della sconfitta in gara 1 e hanno un alleato in più, una cornice di pubblico incredibile, sono circa 700 le persone sugli spalti del pala PippiTiberi, un dato mai toccato neanche quando la compagine marscianese viveva stagioni in campionati nazionali, tanti anche i protagonisti della pallavolo umbra accorsi ad assistere ad un incontro di altissimo livello.

Nel primo set la Samer parte subito forte con le centrali scatenate, Veronica Santi subito protagonista in attacco con la c che vale il 2-2, il muro su Anna Corselli 4-2 e la c del 5-3, Sara Pierini colpisce con una sette al fulmicotone 8-3 che costringe coach Pippi al time out, la sosta risveglia Chiusi con Eleonora Francesca Monti che piazza il punto in diagonale del 8-5 e Chiara Tosoni attacca in primo tempo 8-7, Sperandio è costretto a richiamare le sue per un time out, alla ripresa Anna Brunori attacca fuori e l’aggancio è servito 8-8, le due squadre rispondono colpo su colpo, Marsciano si riporta avanti con la c di Pierini 9-8 e l’attacco sull’asta di Monti 10-8 ma l’ace di Tosoni riporta la parità 10-10, la formazione di casa però vuole accelerare e da li sale in cattedra Agnese Carboni che è letteralmente indemoniata attaccando in parallela 12-11, diagonale 13-11 e ancora in parallela 15-11, nel mezzo anche l’ace di Pierini del 14-11, Chiusi è costretta a spendere il secondo time out ma la formazione marscianese riparte con la fast di Santi 16-12 e il mani out di Carboni A. 17-12, le ospiti provano a farsi vedere con Giulia Distante in fast 17-13 e con l’ace del 17-15 ma Carboni A. mostra tutto il suo repertorio e colpisce con il pallonetto del 18-15. Ancora le centrali di casa sono infermabili con il muro di Santi 20-16 e gli attacchi di Pierini in primo tempo 22-17 e in fast 23-18, capitan Flavia Volpi, oltre che protagonista di una regia impeccabile, si mette in evidenza con il punto di seconda intenzione che vale il 24-19, dopo la fast di Distante 24-20 è la diagonale di Carboni A. a fissare il punteggio sul 25-20.

Secondo set con la Samer che parte forte, Santi colpisce in fast 1-0, Brunori in diagonale 5-1, il successivo attacco a rete di Corselli 6-1 costringe Pippi al time out, la pausa non scalfisce la compagine marscianese che è attenta ancora con Santi che mura Corselli 7-1 e con Veronica Carboni vincente dai nove metri 8-1, si raggiunge il massimo vantaggio con l’attacco a rete dell’ex Caterina Gradassi 10-1. La NBS ha un moto d’orgoglio e colpisce con il tocco di seconda intenzione di Francesca Valdambrini 10-2, la c di Tosoni 10-4 e l’attacco mancino della subentrata a Gradassi Costanza Tamagnini 10-5 che costringe il coach di casa al time out. Chiusi mette pressione con la diagonale ancora di Tamagnini 11-7, la Samer colpisce con il pallonetto di Brunori 12-7 ma Distante si fa vedere con il muro su Pierini 12-9 e il primo tempo del 12-11, il successivo attacco out di Maddalena Toniaccini porta all’aggancio della formazione ospite 12-12. Le biancoblu però ripartono con l’ace di Brunori 14-12 e gli attacchi di Carboni V. che si dimostra ancora una volta giocatrice di rara intelligenza tattica con due colpi in parallela incredibili che valgono il 15-12 e il 16-12, nel mezzo anche il time out di Pippi. Pierini mura Distante 18-12 ma Chiusi è una squadra di altissimo livello e complice alcuni errori di casa si riporta sotto con l’ace di Tamagnini 18-17. Pierini mura Monti 19-17 ma il suo successivo errore in battuta 19-18 e l’attacco out di Toniaccini portano la NBS ad impattare 19-19, la Samer mette il naso davanti con l’attacco di Carboni V. 20-19, quello di Carboni A. 21-19 e la parallela out di Corselli 23-20 ma le ospiti hanno la forza di impattare con Tamagnini 23-22 e il primo tempo out di Santi 23-23 che però si riscatta subito sempre in primo tempo 24-23. La Samer si porta sul 2-0 con il muro di Carboni A. su Tamagnini 25-23.

Terzo game che inizia con Carboni A. che passa in tutti i modi, prima in diagonale 2-0, poi con due mani out consecutivi 3-2 e 4-2, straordinaria la prova dell’opposto di casa con un 48% in attacco finale veramente impressionante, Chiusi prova a rimanere in scia con la diagonale di Monti 8-7 ma Carboni V. in parallela 9-7 e in pallonetto 12-8 riporta a distanza la Samer con Pippi che deve chiamare il Time Out. Marsciano è uno spettacolo, Elisa Fagioli amministra egregiamente la seconda linea e le bocche di fuoco della Samer colpiscono con il primo tempo di Santi 14-9, gli attacchi di Maria Vittoria Martinoli che piazza una diagonale 17-9 e una parallela chirurgiche 18-9 e l’ace di Carboni V. 19-9. Chiusi prova a farsi vedere con la slash di Tosoni 19-11 ma viene messa alle corde dalla c di potenza di Pierini 21-12 e la parallela di Carboni A. 23-12. La formazione di casa fa suo set e partita con la diagonale di Carboni V. per il definitivo 25-13.

Una Samer strepitosa, cinica, attenta rinvia il verdetto a sabato 17-06 per gara 3, partita che decreterà la vincente del campionato di serie c e la conquista della B2, non sarà facile ma questa Squadra ha dimostrato di avere cuore e attributi per regalarsi e regalare ai tanti tifosi un sogno lungo 9 mesi e allora tutti al palazzetto di Chiusi con il cuore e con la voce, fischio d’inizio ore 21:00 per LA FINALE.

SAMER MARSCIANO VS NBS C.M.E. VITT CHIUSI 3-0 (25-20; 25-23, 25-13)

SAMER MARSCIANO: CARBONI A. 19, SANTI 11, PIERINI 9, CARBONI V. 8, BRUNORI 4, MARTINOLI 3, VOLPI 1, FAGIOLI (L1), CAPPONI, TONIACCINI, SCANU N.E. AMBROGLINI, FABI (L2), PERRI

ALL GIAN PAOLO SPERANDIO VICE ALL MARCO SIMEONI

B.V. 3 B.S.6 MURI 6 ERRORI 17

NBS C.M.E. VITT CHIUSI: TOSONI 8, DISTANTE 6, TAMAGNINI 6, CORSELLI 5, MONTI 5, VALDAMBRINI 2, GRADASSI 1, STRANO (L1), BARBANERA (L2) N.E. FERI, GAROFANI, GIUSTINIANI, NUTARELLI, TROMBACCO

ALL EMANUELE PIPPI

B.V. 4 B.S. 2 MURI 1 ERRORI 17

ARBITRI GIACOMO FAMIANI E RICCARDO ANDREUCCI

Uff. Stampa Marschiano