22 Settembre 2020

Città di Castello Pallavolo presenta Nico Zangarelli e Nico Cipriani

????????????????????????????????????

Nell’organico della Job Italia Città di Castello Pallavolo che affronterà il girone F del campionato di serie B ci saranno ancora i due…Nico:

Nico Zangarelli, un dicembre 2000 di pura fisicità, e Nico Cipriani, classe 2002, saranno alla corte di Marco Bartolini per un’altra stagione che deve essere quella della crescita e della consacrazione. Già lo scorso anno Zangarelli e Cipriani hanno avuto molto spazio in campo: Zangarelli è stato impiegato sia come posto 4 che come centrale per la sua innata forza che lo porta ad avere doti di salto molto importanti, mentre Cipriani ha sostituito degnamente in molte partite Fuganti Pedoni dopo l’infortunio, risultando anche decisivo per esempio nel 3-2 contro il Laghezza con i suoi 30 punti. “Sono contento della conferma di Marco Bartolini come allenatore – afferma Nico Cipriani – ma anche del ritorno a Città di Castello di Andrea Radici che mi ha allenato nelle giovanili e con cui mi sono trovato molto bene umanamente e tecnicamente. Avrò di nuovo la possibilità di vestire i prestigiosi colori del Città di Castello in serie B e di crescere anche psicologicamente per fare quel salto di qualità tanto atteso da noi e dalla società. Ci vorrà tanto impegno per ripagare la fiducia che la società ha riposto su di me e su tutti gli altri giovani della rosa ma ce la metteremo tutta per riuscirci anche grazie a Davide Marra che sarà per tutti un esempio dentro e fuori dal campo”. Della stessa lunghezza d’onda anche le parole di Nico Zangarelli:“Farò parte ancora del Città di Castello e sono carico ed impaziente di tornare in palestra dopo la brusca interruzione del campionato scorso: il gruppo punterà tanto sui giovani e sull’apporto dei giocatori più esperti come Marra e Franceschini legati a Città di Castello da tanti anni. Dovremo dimostrare tanto a chi ci ha dato fiducia e lo faremo con sforzo, impegno e dedizione”.

Con l’arrivo di Marra e Ramberti, nonché le conferme finora di Franceschini, Fuganti Pedoni e dei due liberi Cioffi e Cesari, si comincia a delineare il roster della squadra che si cimenterà nel girone F con altre tre umbre, le marchigiane, i romagnoli del Bellaria e gli abruzzesi dell’Alba Adriatica.  

Comunicato Città di Castello Pallavolo