30 Novembre 2020

Città di Castello Pallavolo – conferma Alice Ioni e da il benvenuto a Montgomery e Cardellini

Il Città di Castello pallavolo di serie C femminile ripresenta  nel proprio roster  l’atleta Alice Ioni, ruolo attaccante di banda; la tifernate, cresciuta nel vivaio della società, disputando tutti i campionati giovanili,  ritorna a giocare con i colori biancorossi dopo un anno di fermo dedicato al primo anno di studi universitari;  era già stata atleta di serie C  del club  negli anni passati. Il direttore sportivo Maurizio  Mandrelli l’ha contattata in pieno periodo COVID e l’ha convinta a riprendere l’attività sportiva riportandola a far parte del roster  dandogli  la possibilità di rimettersi in gioco in questo campionato regionale Umbro, consapevole che un atleta del suo calibro possa essere utile ad un gruppo nuovo ma di prospettiva futura. Rientrata in palestra per riprendere la forma già nei mesi di giugno e luglio agli ordini degli allenatori Brizzi e Barrese, la ragazza si è dimostrata carica ed entusiasta per la nuova avventura che andrà ad affrontare.

Inserita nel  team anche l’atleta  Veronica Montgomery, ruolo schiacciatrice di banda/opposta; la ragazza classe 1999, cresciuta nella Starvolley di C. di Castello si è accordata con la società biancorossa per affrontare il salto di categoria e mettersi a disposizione dei tecnici di riferimento Brizzi e Barrese. L’atleta si è dimostrata entusiasta dell’accoglienza riservatale e vogliosa di iniziare subito la nuova stagione ricca di emozioni nuove e con la possibilità finalmente di confrontarsi in un campionato regionale di ottimi valori e qualità. La società vede nella ragazze delle doti importanti oltre ad una fisicità da potenziare ed un lato tecnico da perfezionare per potersi esprimere a buoni livelli. Per fare il salto di qualità servirà l’applicazione costante e determinata di ogni singola atleta e di un  gruppo coeso ma sarà sempre il campo a dare le giuste risposte. lei.

Altro arrivo nel gruppo. L’atleta  Celeste  Cardellini, ruolo centrale; classe 1999; cresciuta nella Starvolley di C. di Castello ha deciso di provare una nuova esperienza in altra società e in un altro campionato e parlando con il direttore sportivo tifernate Maurizio Mandrelli si è trovato il modo di accontentarla in quanto la ragazza ha grandi margini di miglioramento oltre ad un’importante fisicità. Mister  Brizzi dopo un colloquio con Celeste l’ha convocata per il ritiro di preparazione che inizierà già lunedi 14 settembre 2020; molto entusiasmo di iniziare e tanta voglia di confrontarsi con una realtà nuova anche se sicuramente impegnativa sono state le prime emozioni visive esternate  dalla nuova pallavolista biancorossa.

Comunicato Città di Castello Pallavolo