24 Settembre 2021

Il protocollo Fipav (v. 11) prorogato fino al 31 luglio 2021

La Federazione Italiana Pallavolo ha prorogato l’attuale versione (la numero 11) del protocollo di ripresa degli allenamenti.

Protocollo v. 11 (valido fino al 31-7-21)

Addendum 1 (per Campionati Nazionali di Serie B, )

Addendum 2 (Campionato di Serie C e  di Categoria d’interesse nazionale)


Alcune FAQ presenti su:
https://guidapratica.federvolley.it

QUALE È L’ITER PER LA RIPRESA DELL’ATTIVITÀ SPORTIVA DA PARTE DI UN ATLETA RISULTATO POSITIVO AL COVID?

Alla luce della Circolare Ministeriale del 13/1/2021 con oggetto “IDONEITA’ ALL’ATTIVITA’ SPORTIVA AGONISTICA IN ATLETI NON PROFESSIONISTI COVID-19 POSITIVI GUARITI E IN ATLETI CON SINTOMI SUGGESTIVI PER COVID-19 IN ASSENZA DI DIAGNOSI DA SARS-COV-2”, l’atleta positivo al COVID-19, per riprendere l’attività sportiva, dovrà seguire le direttive tracciate dall’FMSI tramite nota del Ministero della Salute – Direzione Generale della Prevenzione Sanitaria.

Nota Segretario Generale CONI
Nota del Ministero della Salute

QUALE È L’ITER PER LA RIPRESA DELL’ATTIVITÀ SPORTIVA DA PARTE DI UN SOGGETTO FACENTE PARTE IL GRUPPO SQUADRA( TECNICO, FISIOTERAPISTA, PREPARATORE FISICO, ECC..) RISULTATO POSITIVO AL COVID?

Il soggetto facente parte del Gruppo Squadra risultato positivo al COVID 19 dovrà presentare alla propria società di appartenenza un certificato di guarigione, redatto dal proprio medico di base o dal medico sociale.

Altre infi sono consultabili al seguente link:
https://www.federvolley.it/aggiornamenti-su-covid-19