23 Novembre 2020

Consulta informale dei Presidenti regionali Fipav

Giovedì 5 novembre si è riunita, in videoconferenza, la consulta informale dei presidenti regionali ed alla riunione non risultano rappresentati i comitati Piemonte, Trento, Bolzano.
È stata valutata – in linea con quanto deciso nella riunione precedente e riportando a questa sessione gli esiti delle consultazioni con le proprie consulte territoriali, laddove presenti – la disponibilità di Giuseppe Manfredi a candidarsi come Presidente della FIPAV per il prossimo quadriennio.
Il valore principale che è emerso da tutti è stata la necessità, in un momento così particolare, di arrivare ad una candidatura unica ed a una unica “lista” onde evitare spaccature e divisioni che il movimento non capirebbe e che tanto male hanno fatto in passato alla gestione federale.
I Presidenti si sono espressi a favore della formalizzazione della candidatura unica di Giuseppe Manfredi a Presidente Federale, sottolineandone da più parti la vicinanza al territorio, il tanto lavoro svolto con abnegazione e la innegabile competenza e dando mandato al candidato “in pectore” di agire per predisporre la lista di possibili candidati al Consiglio Federale, privilegiando la competenza e la qualità dell’apporto che gli stessi potrebbero fornire.
Per quanto concerne la redazione di un programma politico ed operativo per il prossimo quadriennio, è opinione comune che esso dovrà essere condiviso preventivamente con la consulta medesima e con il territorio.
Nei vari passaggi della Consulta è poi emerso – testimoniato da tutti – un sentimento di profonda gratitudine per il lavoro fin qui portato avanti con passione e competenza da parte del Presidente Bruno Cattaneo.