23 Ottobre 2020

Serie CF: Marsciano vince contro Foligno

Quarta gara per l’Ecomet Marsciano che riceve al pala Pippi-Tiberi le ragazze del Foligno Volley guidate dalla tecnico Di Leone tra le cui file figurano tre ex marscianesi: Santi, Gierek e Scarabottini Iolanda. Le ragazze del duo Severini-Simeoni affronteranno la più quotata avversaria senza timore riverenziale, decise a far vedere ai suoi sostenitori i risultati del lavoro che settimanalmente viene diligentemente svolto. Impeccabili sotto ogni aspetto le padrone di casa annichiliscono, fin dalle prime azioni, le ospiti: Capponi fissa il 6/2, Scarabottini il 10/5 e Carboni costringe al primo time out il tecnico folignate, ma la musica non cambia. Poco dopo, sul 15/6, Foligno è costretta a ricorre anche al secondo tempo a disposizione. Il gran lavoro difensivo di Fagioli permette al capitano Cipolletti di innescare Brunori che allarga vistosamente il gap e quando sull’errore in battuta  delle ospiti si chiude il set , quest’ultime sono ferme a 13. Altra musica l’avvio del secondo set, con le avversarie che impongono il loro gioco, la libero Proietti Peparelli raccoglie tutto e la centrale Salvi trova varchi nella difesa locale; sul 2/5 Brunori prova a ricucire ma Tini, ed ancora Salvi, non concedono repliche e sull’ 8/14 interviene Severini. Il recupero parziale di Marinelli viene fermato sul 13/17 dalla Di Leone che richiama le sue ragazze ad una maggiore precisione. Salvi e Gierek rispondono, mentre le marscianesi incappano in qualche errore di troppo. Su un errore in battuta delle locali si riapre la gara. Il 4/4 iniziale fa presagire un set tiratissimo ma la giovane Scarabottini affonda attacchi a ripetizione 10/5. Gierek e Maiuli provano ad arginare ma Carboni mantiene a distanza le rivali e Brunori segna il punto del doppio vantaggio. Scambi lunghi ed equilibrio in avvio del quarto set, Gierek e Rosi da una parte e Scarabottini e Capponi dall’altra ed è 9/9. Carboni mette la freccia 14/11 e Tini e Gierek si rifanno sotto fino al 17/15 poi il troppo nervosismo delle ospiti, contro la compattezza delle locali, accende la protesta in campo ed esce il primo cartellino giallo per proteste di una giocatrice. Dopo un errore in attacco delle ospiti apre il finale gara 24/17, tornano a protestare energicamente le folignati: il direttore di gara estrae il cartellino rosso e dopo un attimo di incredulità esplode la gioia del pala Pippi-Tiberi.

Arbitri: Marco Rosignoli e Daniele Persichini.

ECOMET  MARSCIANO: Scarabottini A. 19, Carboni A. 16, Brunori 15,Capponi 9, Marinelli 6, Cipolletti 2, Fagioli (L1). N.E. Jaku (L2), Donati, Giovi, Troiani, Ambroglini, Piandoro, Martinoli.

Allenatori: Severini Sandro e Simeoni Marco.

FOLIGNO VOLLEY: Gierek 15, Tini 13, Salvi 12, Rosi 8, Nencioni 3, Maiuli 3, Scarabottini I. 1, Carbonari, Proietti Peparelli(L1). N.E. Febbrari, Loreti,Santi, Volaj, Ferrari (L2). 

Allenatori: Di Leone F. e Guerrini F.

 ECOMET  MARSCIANO  –  FOLIGNO VOLLEY   

3 – 1

25/13  –  21/25  –  25/20  –  25/17            

 20’          27’          27’        25′

ECOMET MARSCIANO:  B.V. 9, B.S. 4, Muri 9, Errori 15.

FOLIGNO VOLLEY :         B.V. 5, B.S. 6, Muri 4, Errori 22.

Comunicato Ecomet Marsciano