22 Ottobre 2020

Serie CF: Abita Infissi Bastia: primo sorriso del 2020

Riparte (bene) come aveva concluso, la corazzata di Abita Infissi Bastia che concede un set a Trevi e poche altre briciole. Al giro di boa la vetta dista un solo punticino e le atlete di nero vestite agli ordini di coach Fabrizio Raspa sembrano pronte ad affrontare un girone di ritorno delicato e importante.17 punti e tanta grinta per Uccellani, che trascina le compagne anche nei (pochi) momenti di distrazione; schiacciano forte anche Gradassi e capitan Tabai (entrambe a quota 12 punti); 18 gli ace a tabellino per il Bastia Volley, 21 errori ospiti, troppi per rimanere a galla al Palagiontella.
I SET (25-18)
Inizio forte delle padrone di casa che provano da subito ad incutere timore a Trevi (5-0) costringendo le avversarie in time-out. Non arriva la reazione ospite, affondata dal muro di Uccellani (9-0). Entra in gara anche Trevi, con Bozzi (13-5), ma Bastia tiene botta e allunga. Girandola di cambi per Abita Infissi: entrano De Nigris, Degli Esposti Fragola e la giovanissima Ndulue, che colpisce subito a muro (19-9). Tiene il vantaggio Bastia che la chiude 25-18.
II SET (21-25)
Secondo parziale in cui regge l’equilibrio, con Trevi che cerca la reazione ma Abita Infissi tiene botta con il muro di Tabai (8-6). Bastia non affonda e le ospiti rimangono agganciate al set con Leorsini (12-11) ma il break delle padrone di casa chiama Trevi in time-out (15-11). Tornano sotto le ospiti con il 19-17 che comporta il primo time-out di Raspa; pausa che non sortisce l’effetto sperato e Trevi mette la freccia (19-20). Black-out Bastia: le ospiti ringraziano e approfittano per rimettere in pari il match (21-25).
III SET (25-10)
Non ci sta Bastia a lasciare punti per strada e arriva la reazione d’orgoglio con Servettini e Uccellani che remano Abita Infissi in acque tranquille (9-3). Tiene il vantaggio Bastia, con Uccellani che continua a martellare (18-9); arriva anche l’ace di Brunacci e il sestetto di casa si riporta avanti (25-10)
IV SET (25-12)
Riparte col piede sull’acceleratore Abita Infissi Bastia col doppio ace di Tabai (5-0). Non c’è la reazione ospite e Bastia mette la partita in ghiaccio: la chiude Buzzavi (25-12).

ABITA INFISSI BASTIA – TREVI VOLLEY = 3-1 (25-18; 21-25; 25-10; 25-12)
Abita Infissi Bastia: Uccellani 17, Gradassi 12, Tabai 12, Buzzavi 10, Servettini 8, Ercolanoni 4, De Nigris 2, Ndulue 1, Brunacci 1, Mancinelli (L), Degli Esposti Fragola, Bicini (L2). N.e.: Buini, Piccinini. All.: Raspa; vice: Dionigi.
Trevi Volley: Leorsini 13, Montanari 9, Natalini 7, Bozzi 6, Bosi 3, Tulli 2, Capocciuti 1, Natali (L). N.e.: Eleuteri, Lo Moro, Marani, Pettinari, Caraboni, Sirci (L2).