7 Dicembre 2021

B1F – Trevi Volley cade con Roma

La quinta giornata della serie B1 gir. E, porta in dote la prima sconfitta senza punti per la Lucky Wind Trevi.

Le ragazze trevane hanno ceduto 3 set a 0 contro Casal de Pazzi che riesce a sfatare il Tabù Trevi.

E’ stata una partita che ha visto le ragazze di coach Sperandio non ripetere l’ottima prestazione fatta vedere settimana scorsa a Moie, anche per merito della squadra romana che ha mostrato tutto il suo valore, soprattutto nel fondamentale del muro e servizio.

La partita inizia con il consueto sestetto schierato dal mister Sperandio….

Nel primo set la squadra ospite fa la parte della lepre scappando subito sul 5 a 1. Nonostante il time- out ordinato dalla panchina trevana, la squadra di capitan Capezzali soffre ancora vedendo scappare le avversarie fino al 13- 6. Dopo il 2° time out delle padrone di casa, Trevi riesce a destarsi riducendo le distanze a 4 punti sul servizio della Giordano (14-10). La squadra a questo punto inzia a crederci e, grazie, anche al supporto del pubblico, con i servizi di Tiberi e con la lunga serie di servizi della Capezzali, la Lucky riesce a ragguingere Casal De Pazzi  e portarsi avanti (21-19). In questo frangente di partita è da segnalare i muri della Borelli e i punti vincenti al servizio della Capezzali. I due punti di vantaggio vengono mantenuti fino al 24-22 quando la squadra ospite non si dà per vinta e riesce a raggiungere la parità (24-24). Ai vantaggi un errore della Capezzali, dà la vittoria del set a Roma (24-26).

Al cambio di campo, il punteggio segue il servizio fino al 6-4 Casal de’Pazzi, quando sul servizio della Batte, la squadra ospite si porta avanti di 7 punti (15 a 8).  Diventano 9 quando, dopo un azione contestata, con il punto prima dato a Trevi e poi cambiato dal 2° arbitro, il vantaggio arriva a + 9 (17 a 8). Trevi non si dà per vinta e, anche in questo caso supportata dal pubblico di casa, riesce a rimontare fino a – 4 (20-24), quando Casal De’Pazzi con un muro vincente riesce a portare a casa il set.

Nel terzo set c’è la riscossa di Trevi e con un muro della Giordano, la squadra di casa allunga al 10 a 6. La squadra ospite piano piano riesce a ricucire lo svantaggio per portare la partita al 18 pari. Da qui la partita si fa tesa e si va avanti punto su punto. Il punto finale della Viscioni, dà i 3 punti alla squadra Romana che, in classifica, si tira fuori dalle zone paludose.

Per Trevi c’ è rammarico per non avere ripetuto la partita di settimana scorsa e, senza cercare alibi, in una coppia arbitrale non nella migliore giornata che ha condizionato alcuni momenti della gara.

Settimana prossima Trevi cercherà riscatto a Capannori contro Lucca che, oggi ha perso 3 a 2 in casa contro Moie; Casal De’Pazzi riceverà la visita Castelfranco.

Lucky Wind Trevi- Volleyro’ CD Pazzi Roma 0-3 (24-26; 20-25; 23-25)

Lucky Wind Trevi: Radi, Borelli 7, Ameri 2, Tiberi 3, Lillacci (L1), Capezzali 19, Pioli, Giordano 5, Castellucci 12, Bosi, Ndulue, Coresi (L2), Pizzi. all. Gian Paolo Sperandio, 2° all. Albino Bosi

Volleyro’ CD Pazzi Roma: Cabassa 10, Di Mario (L), Atamah 12, Mariani 6, Cavallieri, Viscioni 13, Zuliani, Gatto 3, Marku, Batte, Bellia 16. all. Andrea Ebana, 2° all.Gianluca Micozzi

Ufficio Stampa Trevi Volley