26 Novembre 2022

B1F – La 3M Perugia cerca il riscatto contro la Nottolini Capannori

Dopo la sconfitta interna contro Castelbellino Moie, la squadra di Buonavita va a far visita alle temibili toscane. Il capitano Pero: “Abbiamo capito gli errori, vogliamo risollevarci”

E’ stata una settimana di riflessioni e duri allenamenti per la 3M Perugia. Dopo l’inattesa e meritata sconfitta contro Castelbellino Moie, coach Buonavita e la squadra hanno cercato di risollevarsi e di lavorare sodo in vista del prossimo impegno in casa della temibile Nottolini Capannori (sabato 26 febbraio ore 21). Una sfida che la 3M non può sbagliare se vuole mantenere il primato (Castelfranco ora dista solo due punti) e dare un segnale forte alle avversarie.

“In settimana ci siamo allenate con maggiore intensità e determinazione – dichiara alla vigilia il capitano Marta Pero – perché abbiamo capito gli errori commessi contro Castelbellino Moie. Vogliamo assolutamente riscattarci e mettere da parte una giornata storta. Di fronte avremo un altro avversario di valore e servirà una prestazione di alto livello. Ci aspetta un girone di ritorno sicuramente più difficile di quello d’andata, con le altre squadre che hanno preso le contromisure. Puntiamo a fare bene, senza tanti proclami e partita dopo partita”.

Pero e compagne dovranno riprendersi i tre punti in casa di una Nottolini che è un po’ attardata in classifica (è quinta con 22 punti), rispetto alle previsioni e al valore del roster. Occhio all’attacco con Tesanovic e Salvestrini e al centrale Bianciardi. Buonavita probabilmente riproporrà il consueto sestetto, con Fava e Pero al centro, Giugovaz e Traballi ai lati, Bianchini opposto, Manig al palleggio e Rota libero.